Gli Uniti per Cerignola ne fanno 5 al Futsal Salinis, nella terza giornata di Coppa Italia: con un quintetto rinnovato, mister Patetta e le sue ragazze regalano emozioni ai tifosi a suon di goal e belle azioni. Per le cerignolane sono entrate in campo: Sciannamea in porta, Dantone in attacco, Frisani e Di Bari sulle fasce e il capitano Dilucia in difesa. Per le rosanero: Boukaleb in porta, Valendino, Dimuro, De Astis e Bevilacqua.

Il primo tempo si indirizza direttamente a favore delle padrone di casa: Dantone apre in bellezza con un bel piazzato (1-0), Di Bari viene frenata dalla Valendino in area, Sciannamea blocca la Dimuro in corsa. La prima occasione di Frisani va in frantumi, nella seconda invece l’esterno non fallisce su assist di Dilucia. Sul 2-0 l’aria si fa meno tesa e quando Dantone spreca il calcio di rigore causato da un’uscita fallosa della Boukaleb, Frisani ci prova da centrocampo prima del fischio dell’arbitro.
Nel secondo tempo, una veloce Frisani continua a pressare e a creare occasioni: prima ci prova ma non centra l’obbiettivo, poi viene bloccata dalla Boukaleb. Quando il pubblico inizia a rassegnarsi sulla doppietta della numero 8, lei entra nella porta rosanero con destro preciso. Con l’uscita della Boukaleb (infortunio dovuto ad un colpo sul petto), per gli Uniti per Cerignola la partita diventa a senso unico: Dilucia fa centro da metá campo e Carlone conclude la cinquina dalle fasce.
Domenica 3 dicembre, le ofantine giocheranno la nona giornata di campionato contro la terza classificata Sammichele. La partita si svolgerà nuovamente al campo Fares alle ore 16:00.