I fatti risalgono alla serata di lunedì 27 novembre quando un 22enne di Cerignola, Mirko Salvagno, è stato tratto in arresto, in flagranza di furto, nella cittadina di Massafra in provincia di Taranto.

Secondo fonti locali, infatti, i militari, allertati dalla sede centrale operativa di Taranto, sono riusciti ad intercettare sulla SS7 Appia una Ford Kuga che era stata rubata poco prima proprio nel capoluogo ionico. I carabinieri, dopo aver intimato l’alt all’autista, che di tutta risposta si è dato alla fuga, hanno intrapreso un inseguimento raggiungendo lo stesso dopo pochi chilometri.

Il giovane ha provato a sfuggire alla cattura addentrandosi a piedi nelle campagne circostanti ma è stato fermato dopo pochi metri. Tratto in arresto è stato associato presso la Casa Circondariale di Taranto e dovrà rispondere di furto e resistenza a pubblico ufficiale. L’auto, recuperata, è stata invece restituita al legittimo proprietario.