Villaggio di Ghiaccio”, “Natale in piazza Duomo”. Sono questi alcuni degli eventi che avranno luogo durante le Feste di Natale a Cerignola. Ad illustrarle nel dettaglio, il Delegato alle Attività produttive Vincenzo Specchio.

“Villaggio di Ghiaccio sarà inaugurato l’8 dicembre e durerà fino al 10 gennaio 2018, con la realizzazione di una pista di ghiaccio vero e giostrine per il divertimento di bambini ragazzi e adulti. Un evento che si attua per il secondo anno consecutivo ma in dimensioni più grandi per poter accogliere un pubblico ancora più vasto”, spiega Specchio che aggiunge: “Un evento che da inizio ad una serie di altre iniziative che l’Amministrazione comunale ha programmato per le prossime festività natalizie e di fine anno. Il 22 dicembre si terrà la nuova edizione della Notte Bianca”.

Sempre l’8 dicembre avrà infatti inizio “Natale in Piazza Duomo” programmato e pianificato dall’Assessorato alle Attività Produttive, di concerto con il Sindaco e l’Amministrazione. Si parte venerdì 8 dicembre con l’accensione in piazza Duomo dell’albero di natale. Durante il periodo che precede il natale si vuole rendere omaggio alla famosa “Pizza Sette Sfoglie”, il dolce tipico della tradizione contadina cerignolana. Chi ha voglia di assaggiare questa bontà potrà farlo recandosi in una delle tante casette che animeranno il mercatino di natale.

Dal 20 al 24 infatti, i riflettori saranno tutti puntati su Piazza Duomo che accoglierà artisti dell’artigianato locale e produttori cerignolani pronti a somministrare tipicità della tradizione natalizia e fumanti cioccolate calde. Il mercatino offrirà la possibilità di poter acquistare “l’Altro Regalo”. Ma la vera novità di quest’anno sarà scandita dalla suggestiva performance di videomapping che trasformerà la facciata del Duomo con spettacolari proiezioni in 3D che racconteranno la storia della città di Cerignola. L’artista pugliese Hermes Mangialando vi aspetta nei giorni 21-22-23 dicembre con due proiezioni notturne: la prima alle ore 20.30; la seconda alle ore 22.

“Altri seguiranno lungo tutto il periodo delle festività. Tutti gli Assessorati sono impegnati nella programmazione del cartellone fortemente voluto e sostenuto dal Sindaco, per vivere serenamente il prossimo Natale. Obiettivo strategico è estendere iniziative ed eventi del periodo delle feste natalizie in tutte le zone e i quartieri del territorio cittadino, per offrire a tutta la Città una festa di colori e di luci che illumineranno il Natale della nostra Città, e che attireranno visitatori da ogni parte del nostro territorio”, conclude Specchio

  • Lorenzo che guida i pullmann.

    IL TUTTO PER SOLI 875.000€ …………….piccola cifra!!!!!

  • uno schifo, ma con le luci

    tutti questi riflettori sul sindaco, inopportuni e scocchiati … un uomo solo al comando de che? di una città che è una carcassa di morto in putrefazione. Puoi metterci pure la ruota panoramica di Londra, ma Cerignola era una pessima città e per il momento tale resta. Zorr stevn e zorr rumanen. Al cui governo c’è un sindaco che insulta i dirigenti scolastici, chiama trimone un bambino bocciato. Abbiamo l’impressione che con il mondo della scuola abbia diversi problemi il signorotto locale. Abbiamo l’impressione ca ton qualche problom chi crestion ca li gapren u cervidde … E mi raccomando: saluti a Patrizio sette bellezze.

    • 💯

      Curatevi la depressione vi sta uccidendo. Di putrido in questa città siete solo voi corvi frustrati ed incapaci. Sciatta vennnn