Appuntamento a Civitanova Marche per la Castellano Udas basket, impegnata nella quattordicesima giornata del campionato di Serie B: una difficile trasferta, domani alle ore 18, attende gli ofantini contro Rossella Virtus.

C’è rinnovato entusiasmo in casa biancazzurra, con le due vittorie contro Fabriano e Ortona che hanno convinto e dato consapevolezza nei propri mezzi e la convinzione di potersela giocare con chiunque, anche domani in terra marchigiana. Lasciare la parte bassa della classica è l’imperativo perciò, già da questo turno, la voglia di dare continuità ai risultati positivi delle ultime uscite. Così come conferma lo stesso Gambarota, guardia degli udassini, che racconta a lanotiziaweb.it: “Sarà una gara difficile, ma non abbiamo niente da perdere; la vittoria contro Fabriano ci ha ricaricato ulteriormente a livello morale, sappiamo bene che daremo il massimo come sempre, continamo sulla nostra difesa e cercheremo di incidere di più”.

I ragazzi della Rossella Virtus fanno parte del gruppetto di centro classifica, al sesto posto,  e hanno fino ad ora racimolato 14 punti in tredici giornate, frutto di 7 vittorie e 6 sconfitte. Allenati da Raffaele Rossi, hanno quali punti di forza sotto canestro Amoroso, Caviello e Vallasciani, mentre in difesa agisce Cassese con il supporto di Tessitore. La partita sarà diretta dagli arbitri Barbieri, di Roma e Farneti, di Quartu Sant’Elena. Appuntamento al “Palarisorgimento” alle ore 18 di domenica 17 dicembre.