Week-end importante per le squadre cittadine di volley femminile, con due incontri casalinghi, sabato e domenica. Dopo un turno di riposo, riprendono i due tornei – B1 e B2 – con due gare casalinghe.

VOLLEY FEMMINILE B1 La Dilillo Libera Virtus sarà impegnata domenica 4 febbraio alle 18,00 nello scontro casalingo con Luvo Barattoli Arzano per la quattordicesima giornata di B1 nel girone D. La squadra di Salvatore Albanese e Cosimo Dilucia arriva da una vittoria piena (3-0) contro Givova Scafati e attualmente occupa la decima posizione in classifica a 14 punti. Un punto più su, a quota 15, c’è Arzano reduce da una vittoria al tie break ad Isernia. Scontro equilibrato, determinante per entrambe, nel quale la Libera Virtus proverà a far valere il fattore campo. Dopo mesi di difficoltà si è rivista nelle ultime uscite una squadra organizzata, compatta, pronta per dire la sua nel torneo. Fase crescente delle gialloblù che fa ben sperare dirigenza e tifo, in vista del proseguo di campionato.

VOLLEY FEMMINILE B2 In campo sabato 3 febbraio alle 18,00 al Pala Dileo la B2 di volley, che vedrà opposte Fmishop Pallavolo Cerignola e Volley Torretta, match previsto per la quattordicesima giornata di campionato, girone I. La squadra di coach Pino Filannino riparte dalla vittoria importante portata a casa due settimane fa contro l’Asem Bari, quando con un sonoro 3-0 le ofantine hanno chiuso il proprio girone d’andata. La Fmishop arriva da due vittorie consecutive, arrivate dopo la sconfitta al tie break a Modica, momento nel quale probabilmente la squadra cerignolana ha capito di poter e dover pretendere di più da questo torneo. Torretta è l’ultima della classe, ferma a 0 punti in classifica, e, almeno sulla carta, è impegno facile per le ragazze di Filannino. Oltre l’impegno, di per sé semplice, c’è da evitare possibili cali di concentrazione.