Prima debole, poi più copiosa è scesa la neve anche a Cerignola a partire dalle 9,00 circa di questa mattina. Una nevicata giunta anche a bassa quota, in considerazione delle condizioni ben più gravi di comuni come Candela, Ascoli Satriano, Castelluccio dei Sauri, Minervino Murge e il vicino Gargano.

A guardare le previsioni si prevede un’attenuazione dopo le 13,00 – sempre a Cerignola – e una nuova intensificazione della precipitazione nevosa intorno alle 16,00 e che proseguirà fino al tardo pomeriggio.

Oltre la neve, poca per la città di Cerignola, il vero problema è rappresentato dall’irrigidimento delle temperature. I 2°C della mattinata scenderanno ulteriormente fino alla sera: alle 20,00 si toccheranno gli 0°C, in ulteriore discesa nella notte dove il termometro potrebbe toccare anche i -4°C.