“Il Piano di emergenza neve predisposto dal C.O.C., coordinato dal Comandante della Polizia Locale del Comune di Cerignola, dott. Francesco Delvino, in collaborazione con il Disaster Manager geom. Alessandro Bellifemina e il gruppo Operativo della Protezione Civile, procede come da programma”. Sono le dichiarazioni del Sindaco di Cerignola avv. Francesco Metta dopo puntuale incontro con il Comandante Delvino.

“Nella giornata del 26 febbraio i mezzi spargisale hanno incessantemente lavorato fino alle ore 22:00. Dalle ore 01:00 alle ore 05:00 della mattinata ha avuto inizio il secondo ciclo di lavori tramite il quale è stata sgomberata la neve dalle strade permettendo ai mezzi spargisale di continuare nell’intervento volto ad evitare la formazione del ghiaccio sulle carreggiate. Al momento si sta monitorando la situazione meteo al fine di decidere, nel corso del primo pomeriggio, l’eventuale proroga dell’ordinanza di chiusura delle scuole valida per la data odierna. Non appena si avrà un chiaro quadro della situazione sarà nostra premura comunicare alla cittadinanza l’esito delle valutazioni”.