, è stato preso di mira dai malviventi attorno alle 21, quando due persone armate di coltello hanno fatto irruzione nell’attività e costretto i dipendenti a consegnare il denaro in cassa.

Preso il bottino, ancora da quantificare, i due si sono dati alla fuga. Sul fatto sono in corso le indagini degli uomini del locale Commissariato di Polizia.