Palazzo di città

Il Comune di Cerignola si candidò al Progetto Regionale POR PUGLIA 2014-2020Asse VI “Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali”Azione 6.4 “Interventi per il mantenimento e miglioramento della qualità dei corpi idrici”, Sub Azione 6.4.d “Infrastrutture per il convogliamento e lo stoccaggio delle acque pluviali” mediante il quale si è aggiudicato il finanziamento pari ed € 1.000.000 per la realizzazione della rete pluviale urbana.

“Ieri mattina ho firmato il disciplinare regolante i rapporti tra regione Puglia e Comune di Cerignola nel quale il Comune si impegna ad effettuare tutti gli adempimenti necessari ad avviare i lavori – dichiara il Sindaco di Cerignola avv. Francesco Metta -. Questa è la prima fase dopo l’aggiudicazione del finanziamento, occorrerà provvedere con la nomina del RUP, garantire l’applicazione della normativa prevista in materia di informazione e pubblicità per gli interventi cofinanziati, rispettare la tempistica del crono programma già inviato in Regione e, quindi, seguire l’iter burocratico. Con il finanziamento ottenuto andremo a costruire un’ulteriore rete pluviale urbana che servirà la zona compresa tra l’Addolorata e Via Padula.

Il settore Lavori Pubblici, alla guida dell’Assessore Tommaso Bufano, sta sviluppando progetti ed interventi volti a riqualificare la città, garantendo la presenza del Comune di Cerignola ad ogni progetto Regionale e, come ormai ben noto, aggiudicandosi finanziamenti utili per far partire i lavori. Un importante intervento volto a risolvere gli annosi problemi dell’intera area appena citata. Progrediamo, quindi, nelle tempistiche dettate dall’iter per poi procedere con la gara d’appalto, l’aggiudicazione e l’inizio lavori”.