Nell’ambito delle celebrazioni per il 166° anniversario della Fondazione del Corpo, la Polizia di Stato ha conferito promozioni, medaglie ed encomi ai rappresentanti che più si sono distinti in operazioni di servizio. Fra i premiati, anche la Dirigente del Commissariato di Cerignola, dott.ssa Loreta Colasuonno, ed alcuni agenti che operano nella città del basso Tavoliere.

Encomio Solenne al:

VICE QUESTORE AGGIUNTO   COLASUONNO Loreta

ASSISTENTE CAPO                BUFANO Matteo

Encomio al:

ASSISTENTE CAPO              DI GIULIO Michele

ISPETTORE SUPERIORE       MONTRONE Raffaele

ASSISTENTE CAPO              SUMMA Silvia

con la seguente motivazione:

“evidenziando spiccate capacità professionali e notevole intuito investigativo, dirigeva un’operazione di Polizia Giudiziaria denominata “Demetra” che si concludeva con l’arresto di numerosi soggetti e il deferimento all’A.G. di altri responsabili in materia di stupefacenti, armi e delitti contro il patrimonio e contro la persona”.

CERIGNOLA (FG), 12 APRILE 2014.

Encomio Solenne al:

ASSISTENTE CAPO                BUFANO MATTEO

Encomio al:

VICE QUESTORE AGGIUNTO   COLASUONNO LORETA

ISPETTORE SUPERIORE         LIONETTI ANTONIO

con la seguente motivazione:

“evidenziando spiccate capacità professionali e notevole intuito investigativo, espletavano una operazione di Polizia Giudiziaria che consentiva di trarre in arresto un soggetto, appartenente ad un’organizzazione criminale dedita alla commissione di rapine in danno di furgoni portavalori, sequestrando, altresì, un arsenale da guerra con relativo munizionamento ed un camion, al cui interno era stato ricavato un bunker, base operativa del gruppo”.

CERIGNOLA (FG), 1°LUGLIO 2015.

Encomio Solenne all:

ASSISTENTE CAPO          DRAGONETTI LUIGI

ASSISTENTE CAPO          FUSCO VINCENZO

ASSISTENTE CAPO          GRASSO CARLO

con la seguente motivazione:

“evidenziando spiccata capacità professionali e notevole coraggio espletavano un’operazione di Polizia Giudiziaria che consentiva, al termine di concitate fasi, l’arresto di due pericolosi malviventi, responsabili di rapina a mano armata, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale”.

CERIGNOLA (FG), 16 SETTEMBRE 2015.-