“Tornando da Foggia provate ad entrare in Città dall’ingresso di Via Napoli, no troverete più quel pericoloso e squallido incrocio, quel triste e buio accesso alla Città. Troverete una rotatoria illuminata, una canalizzazione del traffico ordinata e sicura, un impianto di illuminazione innovativo e spettacolare”. Con queste parole l’Assessore ai Lavori Pubblici e Urbanistica, arch. Tommaso Bufano, spiega l’importanza dei lavori eseguiti all’ingresso di Via Napoli volti a garantire sicurezza e decoro alla Città.

“Anche in questa occasione la collaborazione tra pubblico e privato ha garantito la realizzazione di un’opera utile alla città. I corretti e sinergici rapporti Istituzionali intercorsi tra Amministrazione Comunale e Famiglia Masiello hanno prodotto un risultato esemplare per il raggiungimento del quale, oltre alle somme spettanti al Comune di Cerignola dagli scomputi di oneri di urbanizzazione e acquisto definitivo di piccole aree di terreno comunale da parte della famiglia Masiello, sono servite altre somme che la stessa famiglia ha donato per il completamento dei lavori che saranno consegnati alla Città sabato 28 aprile 2018. Il Largo Antonio Masiello che consegneremo alla città è la prima opera di canalizzazione del traffico che andrà a regolare l’ingresso nell’incrocio Via Napoli angolo Viale Usa, il secondo e grande stralicio di lavori proseguirà affinché, analogo risultato, sia anche realizzato nell’incrocio successivo di Viale USA.

La realizzazione di quanto consegneremo alla città apre una nuova stagione di lavori, quelli che interesseranno il rifacimento del manto stradale in Città che, nella prima quindicina di maggio, sarà avviato”.

Questo slideshow richiede JavaScript.