Fiocco azzurro insolito e particolare al reparto di Ginecologia dell’Ospedale Tatarella di Cerignola. Ieri, venerdì 27 aprile 2018, alle ore 2:57 del mattino la paziente Deleo Carmela, 47enne, ha dato alla luce il piccolo Ivan. Un evento assai speciale, vista l’età della mamma, che restituisce a questa città, come raccontato dal medico che ha seguito l’intera gravidanza, il dott. Luca Lombardi, una momento felice e assai importante.

L’equipe di medici e assistenti, composta dai Ginecologi Osvaldo Battarino e Gabriella Cicerone, le Ostetriche Anna Reitani e Daniele Dileo, coadiuvate dalle Infermiere Antonella Misuriello e Anna Libertino, hanno come da prassi condotto l’iter del parto senza intoppi, confermando una volta di più come oggi avere un figlio per gli over quaranta non sia più un’utopia.

Grande soddisfazione per il papà Savino Morra e per l’intero nosocomio cittadino che ha scritto, grazie a questa famiglia, una bella pagina di storia della comunità cerignolana.