E’ accaduto stamane, poco dopo le ore 7, nell’androne di una palazzina cerignolana sita in via Trinitapoli, quando una donna, titolare di un Tabacchi a Cerignola, si accingeva ad uscire per portare in banca l’incasso del fine settimana.

Ad agire due persone a bordo di uno scooter Liberty Piaggio senza targa, con volti travisati da caschi integrali: uno è rimasto a bordo del motociclo mentre l’altro è sceso e si è introdotto nella scalinata e ha sottratto il borsello dalle mani della donna, prima di scappare. Bottino stimato 13.500 euro, così come confermato dalla signora che, in evidente stato di shock si è recata presso il commissariato di Cerignola per sporgere denuncia.

Sul caso ora indagano gli agenti che stanno acquisendo filmati delle telecamere di videosorveglianza della città e di alcune attività della zona per provare a risalire ai malviventi.