Lunedì 30 aprile, alle ore 21:00, presso la pista di Mountain Bike si è tenuto il convegno della presentazione della scuola di ciclismo “Special Bike” e del nascente “Racing team SBK” nato con lo scopo di perfezionale la crescita sportiva degli atleti.

“Oltre a presentare la Scuola di ciclismo “Special Bike” ho l’orgoglio di presentarvi il “Racing Team SBK”, un nuovo gruppo di lavoro all’interno del quale stanno crescendo gli esordienti allievi e i giovanissimi. L’obiettivo da raggiungere è la formazione dei una vera e propria squadra di ciclisti affinché si possano dare risposte sportive concrete alla città che da anni aspetta di tifare per i propri corridori. Presenteremo i nostri allievi, dai giovanissimi agli esordienti e, in questa serata, vi porteremo a conoscenza del rapporto di collaborazione instaurato con i medici della Enervit che ci daranno consigli utili sull’idonea nutrizione”. Sono le parole di Vito Diciolla, Direttore Sportivo della Scuola di Ciclismo “Special Bike” durante la manifestazione sportiva di presentazione della squadra.

L’Assessore alle Politiche Giovanili e Sport, Carlo Dercole, presente alla convention dichiara: “I risultati raggiunti dalla Scuola di Ciclismo di cui Vito Diciolla è il Direttore sportivo sono eccellenti. Tutti ricorderete che, fino a qualche mese fa, questa pista era un discarica a cielo aperto. Adesso siamo qui a festeggiare la prima scuola di ciclismo a dimostrazione che in pochi mesi questo impianto sportivo ha aggregato diversi bambini e ragazzi, ha trasmesso una bellissima passione sportiva, ha svolto con impegno e dedizione una attività educativa ed ha reso questa pista polo di attrazione. Non è la prima volta che la Pista di Mountain Bike richiama l’attenzione della città. Già in diverse occasioni ha dato modo di mostrare professionalità tramite l’organizzazione di Campionati, tramite manifestazioni di importanza regionale e nazionale. È veramente una grande soddisfazione anche perché questo è il più grande impianto di mountain bike del centro sud.

Tutto ciò è stato reso possibile grazie alla collaborazione, alla sinergia, al costruttivo rapporto tra l’Amministrazione Comunale e la Famiglia Diciolla. Ancora una volta abbiamo modo di sottolineare che il rapporto tra il Pubblico ed il Privato riesce a produrre ottimi risultati a beneficio della Città, offrendo servizi utili alla collettività. Il mio personale ringraziamento alla Famiglia Diciolla ed il Nostro incoraggiamento ai nuovi corridori di Cerignola”.