Si svolgerà a Cerignola, dal 23 al 26 maggio 2018, a Palazzo Coccia, in occasione del XXXI anniversario della visita di Giovanni Paolo II a Cerignola, la seconda Settimana Sociale dei Cattolici Italiani, organizzata dall’Ufficio Diocesano per la Pastorale Sociale e del Lavoro, Giustizia, Pace e Custodia del Creato, guidato da don Pasquale Cotugno, con la collaborazione del Progetto Policoro.

“L’impegno sociale e politico dei cattolici sarà al centro di una quattro giorni ricca di spunti di riflessione – spiega don Cotugno – oggi più che mai è necessario rimettere al centro dell’agire di ogni credente la tutela del bene comune e il rispetto dei diritti di ogni creatura e questo non può che avvenire se non attraverso un’azione politica”. Papa Paolo VI affermava, e ne era convinto, che “la politica è la forma più alta della carità”. Lo poteva dire perché aveva davanti a sé figure della politica, da Dossetti a La Pira, da Moro a Lazzati, e tanti altri, che davvero vivevano la loro esperienza politica come servizio al Paese. Anche papa Francesco invita i cristiani a tornare in politica: “Per favore mettevi in politica, ma per favore nella grande politica, nella politica con la P maiuscola”.

Questo il programma degli appuntamenti che avranno inizio alle ore 19.

Si inizierà il 23 maggio, con l’intervento di padre Giampaolo Lacerenza ofm capp., docente di Morale Sociale nell’Istituto Teologico Pugliese di Molfetta, su La dimensione politica del credente alla luce della dottrina sociale della Chiesa ed il magistero di papa Francesco. Con lui don Pasquale Cotugno, direttore dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro e il Vicario Generale della diocesi, mons. Antonio Mottola.

ll 24 maggio si parlerà di come superare la corruzione attraverso la trasparenza. Interverranno Leonardo Ferrante, referente nazionale del settore Anticorruzione civica e cittadinanza monitorante delle Associazioni Libera. Contro le Mafie e Gruppo Abele Onlus, e Michele Abbaticchio, vice presidente di Avviso Pubblico e sindaco di Bitonto. Modera Rita Pia Oratore dell’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali.

Il 25 maggio ospiteremo S.E. Mons. Francesco Savino, vescovo della diocesi di Cassano allo Jonio, che ci presenterà il suo libro Spiritualità e Politica. Interverrà S.E. Mons. Luigi Renna, vescovo della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano. Modera Maria Antonietta Tucci dell’Ufficio Diocesano di Pastorale Sociale.

In chiusura, il 26 maggio, interverrà il dott. Filippo Santigliano, capo della redazione foggiana de La Gazzetta del Mezzogiorno. Con lui analizzeremo la situazione italiana dopo il voto e i nuovi scenari e alleanze. Concluderà don Pasquale Cotugno. Modera: Vito Balzano, caporedattore de Lanotiziaweb.