carabinieri-cerignola

I militari della Stazione di Cerignola, nel corso di un servizio di pattugliamento del territorio cittadino nel popolare quartiere “Torricelli”, hanno tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione di un’auto rubata D’ANNA PAOLO, cl. ’74, pluripregiudicato cerignolano.

I militari, avendo riconosciuto il D’Anna alla guida di una Hiunday Tucson, consapevoli della “professione” del malfattore, già arrestato più volte per reati della medesima natura, gli hanno intimato l’alt. L’uomo, anziché arrestare la corsa, si è però dato a precipitosa fuga, non riuscendo comunque a sorprendere i militari che, postisi all’inseguimento, sono riusciti a raggiungerlo, nonostante i tentativi di speronamento dell’uomo a bloccarlo, e a dichiararlo in stato di arresto. Facilmente intuibile il motivo del tentativo di fuga. L’autovettura, infatti, da immediati accertamenti è risultata essere provento di furto perpetrato nella stessa mattinata a Polignano a Mare (BA).

L’auto è dunque stata restituita al proprietario, mentre D’Anna Paolo, su disposizione del P.M. di turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.