«Abbiamo atteso con ansia che terminasse il campionato di serie D per dare il via all’inizio lavori nello Stadio Comunale “D. Monterisi”. Ampliamento, adeguamento alle normative e nuovo look ad uno Stadio che vogliamo risulti essere uno dei primi nella regione». A dirlo è Carlo Dercole, assessore allo sport, che annuncia l’immediato restyling dell’impianto sportivo di via Napoli.

«Abbiamo lavorato tanto per riorganizzare lo Stadio “Monterisi” ispirandoci al modello inglese, eliminando l’ormai vecchia e distrutta pista di atletica  ottenendo, quindi,  lo spazio necessario per la realizzazione del fossato, l’ampliamento della tribuna centrale, la traslazione a ridosso del campo della tribuna ospiti e l’ampliamento delle tribune del prato nonché il posizionamento delle interrato delle panchine. Altri importanti lavori saranno effettuati per l’adeguamento degli spogliatoi e la realizzazione dei servizi sia nella tribuna ospiti che nelle tribune del prato».

Questo slideshow richiede JavaScript.

La nuova struttura di fatto vanterà una tribuna bassa da 734 posti e una tribuna centrale da 1206 posti. A stampa, regia e telecronisti sarà riservato uno spazio da 36 posti. Dal lato dei Distinti 1984, di fronte alla tribuna centrale vi saranno ben 1263 posti con seggiolini. Per gli ospiti invece una tribuna da 544 posti senza seggiolini.

«Il progetto prevede, inoltre l’ampliamento dell’area parcheggi e posizionamento di rampe e corridoi per l’accesso diretto alla Tribuna Centrale. Il progetto esecutivo è stato realizzato ed approvato, a breve sarà pubblicato il bando di gara per l’aggiudicazione dei lavori che cambieranno definitivamente il volto del Nostro Stadio» conclude il delegato allo sport.