Il CPIA1 Foggia ‒ punto di erogazione di Cerignola ‒ ha organizzato per il 30 maggio alle ore 16:00 l’Open Day 2018 che si terrà presso l’Auditorium dell’Istituto comprensivo “Di Vittorio-Padre Pio” di Cerignola. L’evento avrà come fil rouge l’integrazione attraverso la scuola, luogo di accoglienza e di confronto fra varie culture e fra età diverse, nonché sede principale della formazione che deve avvenire lungo tutto l’arco della vita dell’individuo attraverso le pratiche più specifiche e proficue.

L’incontro vedrà la partecipazione di Mons. Don Luigi Renna, Vescovo della diocesi Cerignola-Ascoli Satriano, del Dott. Rino Pezzano, Vicesindaco di Cerignola, della Prof.ssa Raffaella Petruzzelli, Assessore alla Cultura e allo Spettacolo, della Dott.ssa Rita Specchio, psicologa e psicoterapeuta, introdotti dai saluti della Prof.ssa Antonia Cavallone, Dirigente del CPIA1 Foggia e della Prof.ssa Lucia Lenoci, Dirigente dell’Istituto Comprensivo “Di Vittorio-Padre Pio”. A completare il programma ci saranno il progetto redazione realizzato dal I Periodo didattico di Cerignola, il laboratorio ludico-didattico a cura del Dott. Giovanni Papagni, educatore presso la Comunità “San Francesco d’Assisi”, le attività proposte dall’associazione “Un mondo a colori” e la mostra del fotografo Michele Vino.

IL CPIA (Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti) è l’istituzione che si occupa dell’istruzione dei giovani e degli adulti, italiani e stranieri, ed offre la possibilità di seguire tre percorsi: il primo finalizzato ad ottenere la certificazione linguistica per la lingua italiana (Alfabetizzazione), il secondo per conseguire il diploma del I ciclo di istruzione (Primo Periodo Didattico) e il terzo per il biennio degli Istituti di II grado (Secondo Periodo Didattico).