Inizierà giovedì 31 maggio 2018 la solenne “tredicina” a S. Antonio nella omonima parrocchia di Cerignola intitolata al santo padovano. Ogni sera, sino al 12 giugno, santo rosario alle 18,45 e alle 19,30 la messa. La tematica della predicazione sarà l’approfondimento di alcuni punti della recente Esortazione Apostolica di Papa Francesco “Gaudete ed Exsultate” sulla santità.

In particolare il programma della festa prevede:

Venerdì 1 giugno la messa sarà presieduta da don Vincenzo Dibartolomeo, rettore del seminario diocesano, che guiderà la successiva ora di adorazione eucaristica per le vocazioni con la liturgia penitenziale.

Sabato 2 giugno alle 20,30 presso la “Pinacoteca Antoniana” di Via dei Sanniti, 139 (ex asilo), sarà inaugurata una mostra di quadri dedicata al santo.

Lunedì 4 giugno la Messa sarà presieduta da don Massimiliano Lorusso S.D.B. seguirà, alle 20,30, incontro sul tema: “Comunione e corresponsabilità: Firmo per l’8×1000 dunque dono” nel corso dell’incontro l’ing. Francesco Marinelli e l’arch. Rosa Totaro, presenteranno i lavori di restauro realizzati con il contributo della Conferenza Episcopale Italiana. Concluderà l’incontro don Pasquale Ieva, incaricato diocesano del Sovvenire.

Martedì 6 giugno, la messa sarà presieduta da don Rosario Lofrese, parroco in Stornarella. Mercoledì 7 giugno presiederà la messa don Claudio Visconti della Parrocchia “B.V.M. Addolorata” in Orta Nova. Venerdì 8 giugno preside la celebrazione S.E. Mons. Francesco Pio Tamburino, arcivescovo emerito di Foggia-Bovino. Sabato 9 alle ore 20 si terrà una serata culturale dal titolo: ”La legalità raccontata da un testimone”. Incontro con il Dott. Nicola Gratteri, Procuratore della repubblica di Catanzaro. Parteciperà il Dott. Michele di Bari, Prefetto di Reggio Calabria. Concluderà S.E. Mons. Luigi Renna, vescovo di Cerignola-Ascoli SatrianoDomenica 10 giugno celebrerà la messa S.E. Mons. Domenico Umberto Dambrosio, arcivescovo emerito di Lecce.

Lunedì 11 giugno alle 20,30 sarà presentato l’oratorio estivo “All’opera” e saranno consegnate la magliette ai partecipanti e agli animatori. Alle 21 si terrà un momento di festa in oratorio. Martedì 12 giugno la messa sarà presieduta da S.E. Mons. Felice di Molfetta, vescovo emerito di Cerignola-Ascoli Satriano. Alle 21 sarà Fra Pasquale Cianci O.F.M. Capp. a celebrare il pio transito di S. Antonio.

Mercoledì 13 giugno le messe saranno celebrate alle 7,30 da don Vincenzo Alborea, parroco di S. Gioacchino, alle 9 da don Antonio Mottola, vicario generale e alle 10,30 da S.E. Mons. Luigi Renna, vescovo diocesano. Alle 19 la messa sarà presieduta dal parroco che conferirà il mandato agli animatori dei giochi estivi, seguirà la processione per Viale Sant’Antonio, Via G. Divittorio, CorsoRoma/Garibaldi, Via G. Pallotta, Via V. Veneto, Via C. Gracco, Via Torino, Via Masaniello, Chiesa.

Il consiglio pastorale parrocchiale e la confraternita hanno deciso di non predisporre le consuete luminarie né i fuochi di artificio. Tutto il ricavato della festa sarà ripartito tra la caritas parrocchiale e l’organizzazione dell’oratorio estivo per i ragazzi.