Si terrà domani, 3 giugno alle 18,00, l’evento che sancisce l’approdo a Bogo Libertà, frazione di Cerignola, del colosso coratino Casillo Group. Un appuntamento dal titolo “La nuova agricoltura del Borgo”, che ha il fine di delineare le prospettive future figlie del progetto di rilancio che riguarderà la cooperativa agricola Borgo Libertà.

Borgo è una realtà ben conosciuta dall’imprenditore barese che negli anni d’oro si serviva proprio dell’azienda della borgata cerignolana per l’approvvigionamento del grano. Oggi, che Casillo è un colosso, ritorna in questo territorio per avviarne il rilancio. Un asse del progetto Prime Terre di Casillo, una linea di semole prodotte da grano 100% italiano.

Di fatto ci sarà la vera e propria adozione della borgata da parte del gruppo imprenditoriale che vuole fornire nuovo slancio al made in Italy, al chilometro zero, alla biodiversità. Durante l’evento, tavoli tematici su agricoltura di precisione, filiera corta e sostenibilità. A seguire degustazione di prodotti realizzati con farine e semole Prime Terre, prima dello spettacolo del comico foggiano Pino Campagna della scuderia Ad Management.

Casillo, leader nella produzione e commercializzazione di farine da grano duro, ha in progetto un intervento di sei anni, nei quali probabilmente prenderà forma un vero e proprio rilancio della storica cooperativa agricola, negli ultimi anni troppo nell’ombra.