In data di ieri, Agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Volanti della Questura di Foggia hanno tratto in arresto POLITO Leonardo, classe 1966. Il predetto si è presentato spontaneamente in Questura, riferendo all’Agente in servizio di vigilanza che si trovava agli arresti domiciliari presso l’abitazione della madre, con la quale era però in disaccordo e che non intendeva più continuare gli arresti presso quell’indirizzo.

Il Polito su disposizione del Pubblico Ministero è stato tratto in arresto per il reato di evasione e accompagnato presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione della locale Procura della Repubblica.