La scuola di musica “Vincenzo Terenzio” offre la possibilità a 15 minori di poter frequentare in maniera del tutto gratuita i corsi previsti nel proprio programma. I requisiti richiesti sono molteplici e finalizzati a coinvolgere i minori provenienti da famiglie in stato di necessità: età compresa tra i 4 i 12 anni, modello ISEE del nucleo familiare non superiore a €3000. Una vera e propria opportunità quella offerta dall’Amministrazione Comunale rivolta ai minori, che spesso vivono distanti dalla realtà della musica e da ogni altro tipo di attività formativa ed educativa.

“Un’altra attività che si aggiunge a quelle già attivate nel corso di questi anni – afferma Pezzano – frutto di una sinergia amministrativa tra l’Assessorato che rappresento e quello alla Cultura e Pubblica Istruzione. I corsi di musica gratuiti, rivolti ai minori che rispettino i requisiti dell’avviso già pubblicato è, ancora una volta, l’evidente dimostrazione di quanto le Politiche Sociali mirino ad ampliare il quadro delle offerte formative attraverso strumenti d’inclusione”. Le istanze per poter partecipare possono essere presentate entro il 15 giugno presso lo Sportello del Welfare sito al piano terra di Palazzo di Città (aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 ed il martedì e giovedì dalle 16 alle 20).

Gli iscritti – fanno sapere da Palazzo di Città- saranno inoltre valutati da parte di una commissione di esperti circa l’attitudine alla disciplina oggetto dell’avviso. A tenere i corsi, invece, saranno i docenti professionisti in convenzione con il Conservatorie “Nino Rota di Monopoli”. “Intendiamo dare da sempre continuità ad iniziative di questo tipo, soprattutto se rivolte ai più piccoli e proprio per questo colgo l’occasione per annunciare che nel prossimo mese verrà pubblicato l’avviso per la ormai tradizionale colonia estiva organizzata dall’Amministrazione comunale per garantire divertimento ai più piccoli”. Conclude Rino Pezzano, Assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro del Comune di Cerignola. Agli avvisi della colonia marina per gli ultra-sessantacinquenni e delle iscrizioni agli asili nido comunali si aggiunge l’opportunità di frequentare gratuitamente la scuola di musica intitolata al M° Terenzio e gestita da “ARS NOVA”.