Il Sindaco di Cerignola, avv. Francesco Metta, nonché Presidente della Società Udas Basket Città di Cerignola si dimette dalla carica dichiarando: “Da due mesi sono sul pianerottolo di casa UDAS. Ho bussato. Ma nessuno mi apre. Mi trattano come un fattorino. Che porti un pacco non desiderato. Eppure, io porto: Una nuova linfa in società. La istanza per la riammissione in serie B. Un progetto economico da 500 mila euro. Un progetto sportivo ambizioso, che prevede entro il 2020 la serie A2. Niente. Nessuno apre la porta. Se voglio, posso portare sponsor, assicurare risorse economiche, persino fare il Presidente. Ma in società devono sempre comandare i soliti noti, quelli che….guai se parliamo di soldi…scappano a gambe levate. Bene, mi sono scocciato. Fare il fattorino indesiderato non è la mia vocazione. Tolgo il disturbo. Mi sono appena dimesso. Le nostre strade si dividono.Buona fortuna”.