“Rendere fruibile, smart e più a misura d’uomo Corso Garibaldi. In una parola, dare nuova vita ad una zona centralissima di Cerignola”. Così Pasquale Morra, assessore all’Arredo Urbano e alla Smart city del Comune di Cerignola, illustra la delibera di giunta appena approvata che prevede numerosi lavori di rifacimento.

“Nel dettaglio, grazie anche al contributo tecnico del RUP, il geometra Rosaria Rinaldi, daremo vita a interventi di:

– demolizione totale della pavimentazione esistente;

– rimozione dei cordoli esistenti;

– formazione dei cordoli;

– realizzazione della pavimentazione con lastre di pietra di LAVICA a tessitura orizzontale e/o verticale;

– sistemazione dei cordoli delle aiuole ivi esistenti;

– sistemazione del verde esistente.

La nostra idea, partendo da un’innovativa visione dell’arredo urbano vogliamo fare di Cerignola una città sempre più europea, accogliente e in grado di fare fronte alle molteplici esigenze del territorio”, precisa Morra che mette l’accento sugli obiettivi di lungo periodo: “Nel solco del nostro impegno per la valorizzazione e la messa in sicurezza dell’arredo Urbano di Cerignola, stiamo per mettere in campo un altro intervento di particolare importanza per la centralità e il valore storico (area Teatro “Mercadante”) in questione. Corso Garibaldi è sempre stato uno snodo strategici per la mobilità, il passeggio tra i negozi, la presenza di aree verdi, fontane e panchine. Restituendola al suo antico decoro, riteniamo di aggiungere un altro prezioso tassello per la piena vivibilità della città. Stiamo programmando l’intervento di rifacimento lungo il corso e, a breve, lo faremo nelle principali aree del resto della città”.