Le sorelle cerignolane Elena ed Adriana Compierchio hanno contribuito a portare sul gradino più alto del podio la società Payton Bari, che si è aggiudicata il titolo di Campione Regionale con ben 300 punti nei Campionati Regionali di Categoria e Assoluti, disputatisi a Bari la scorsa settimana.

Adriana, classe 2003, ha ottenuto ben 10 medaglie, come da seguente riepilogo:

– oro nei 200 misti (categoria juniores) ed argento assoluto: sfiorando di soli due centesimi il record regionale della categoria juniores e cadetti, risalente al lontano 2009;

– oro nei 400 misti (categoria juniores) e bronzo assoluto;

– bronzo nei 50 stile libero (categoria juniores 2002/2003);

– bronzo nei 200 stile (categoria juniores)

– argento nella staffetta 4×100 misti;

– argento nella staffetta 4×200 stile libero;

– argento nella staffetta 4×100 mista mista;

– bronzo nella staffetta 4×100 stile libero.

Elena, classe 2001, invece, porta a casa ben 8 medaglie:

– oro nei 200 delfino (categoria cadetti) e bronzo assoluto;

– argento nei 400 misti (categoria cadetti);

– argento nei 200 dorso (categoria cadetti);

– argento negli 800 stile libero (categoria cadetti);

– oro nei 200 misti (categoria cadetti);

– bronzo nella staffetta 4×100 stile libero;

– argento nella staffetta 4×200 stile libero.

Questi ottimi risultati hanno portato le nuotatrici ofantine ad aggiudicarsi ben dodici pass per i Campionati Italiani di Categoria, che si terranno a Roma dal 10 al 13 Agosto. Nello specifico, Adriana, si è qualificata per: 50 rana, 100 rana, 200 rana, 50 stile libero, 100 stile libero, 200 stile libero, 200 misti e 400 misti; Elena, invece, per i 200 misti, 400 misti, 200 delfino e 200 dorso. Non ci resta che fare un grande in bocca al lupo ad Adriana e Elena, che porteranno in alto, oltre al nome della propria società, anche il nome della nostra città alla rassegna tricolore.

Questo slideshow richiede JavaScript.