Dopo le conferme di quattro pezzi da novanta a costituire le fondamenta della rosa 2018/2019 (capitan Martilotti, Montenegro, Mauriello e Cesario), la Libera Virtus inizia a muoversi in entrata ed annuncia l’ingaggio del giovane libero Michela Pisano. La giocatrice, classe 1997, arriva dall’Accademia Benevento, che lo scorso anno ha militato in serie B2: ha vestito i colori giallorossi nelle ultime tre stagioni da titolare, dopo aver svolto tutta la trafila del settore giovanile. La sinergia e i buoni rapporti fra le due società (quella campana fra l’altro tra le più storiche del Sud Italia e fucina di ragazze valenti) hanno permesso l’arrivo in gialloblu di un talento interessante e che si annuncia di grande prospettiva.

Le doti tecniche ed atletiche del neoacquisto virtussino hanno calamitato l’attenzione di coach Breviglieri, il quale ha dato il suo completo assenso all’operazione. Rapidità di esecuzione, attenzione e grande determinazione le caratteristiche della Pisano: la giovane età le dà anche la possibilità di migliorarsi quotidianamente in palestra al fianco di compagne più esperte e sotto la guida di un allenatore esperto come, appunto, Breviglieri.

Inizia dunque dalla seconda linea la campagna acquisti della dirigenza ofantina, pronta ad affrontare il secondo torneo consecutivo in B1: nei prossimi giorni seguiranno altre ufficializzazioni, specie nei ruoli di palleggiatore e centrale, i cui nomi sarebbero di spicco secondo indiscrezioni.