Una notizia bellissima per Cerignola, confermata proprio ieri dalla Federazione Italiana WTKA: il Maestro Savino Dibisceglia, della Fighters Dibisceglia-Colucci di Cerignola, sarà il tecnico che guiderà i ragazzi della nazionale nel prossimo mondiale di Massa Carrara. Lo abbiamo raggiunto per ascoltare dalla sua voce tutta la soddisfazione per questo altro importantissimo step della carriera, prima sul ring e ora come coach.

«Sono stato selezionato come tecnico della nazionale italiana di WTKA per seguire i ragazzi nei prossimi mondiali, questo autunno, a Massa Carrara. E’ una nomina che mi riempie d’orgoglio – dichiara Dibisceglia a lanotiziaweb.it – perché seguirò i ragazzi italiani nella preparazione. Il 16 settembre ci sarà il primo raduno a Napoli e poi via con la preparazione per i Mondiali». 

Chi è Savino Dibisceglia è noto un po’ a tutti in città e anche fuori dai confini locali. Un curriculum che si chiude con un oro e un argento, a fine 2017 a Minsk in Bielorussia, rispettivamente nel semi e nel light contact. L’atleta ofantino, vanta nel proprio percorso momenti davvero importanti: dal 1999 al 2017, infatti, il campione cerignolano ha totalizzato 10 titoli italiani nella categoria semi-contact e 12 nella light-contact. Dai campionati mondiali WPKA 2004, a Corfù, con la medaglia di bronzo, ai campionati mondiali WPKA 2005, a Cipro, ancora con una medaglia di bronzo. Di qui una serie di successi: campionati mondiali WPKA 2009, Madrid un argento e un bronzo; mondiali WPKA-ISDO 2012, Salonicco, due medaglie di bronzo; mondiali WPKA-ISDO 2013, Atene, due medaglie d’argento; mondiali WPKA-ISDO 2014, Santorini, due medaglie d’argento; mondiali IMOF, bielorussia 2017, Misk, un oro e un argento. E poi, come se non bastasse, IAKSA 2013, argento nel semi contact a San Marino; WTKA Massa Carrara, bronzo nel light-contact nel 2014, e l’Europeo ITF Taekwondo argento nel 2015.

«Dedico questo grande traguardo a Cerignola e a tutta la famiglia Fighters – conclude Dibisceglia. E’ la prima volta che un Maestro della Puglia raggiunge questo livello perciò non posso nascondere in alcun modo tutta la mia soddisfazione e il mio orgoglio». 

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE CONGRATULAZIONI DELL’ASSESSORE ALLO SPORT CARLO DERCOLE

“Apprendo con enorme gioia che il Maestro Savino Dibisceglia è stato nominato Tecnico della Nazionale Italiana WTKA della Federazione Italiana. Sono veramente contento perché il successo del Maestro Dibisceglia è il successo dell’intera comunità cerignolana che dimostra, giorno dopo giorno, di essere la Città dello Sport”. Sono del dichiarazioni di Carlo Dercole, Assessore alle Politiche Giovanili e Sport del Comune di Cerignola.

“Uno strettissimo rapporto personale e istituzionale mi lega alla Fighters Cerignola del Team Dibisceglia-Colucci. Un rapporto volto a promuovere la disciplina sportiva della Kick Boxing mediante la realizzazione di eventi di importanza nazionale nella nostra Città. Il Maestro Dibisceglia rappresenta l’eccellenza cerignolana nel mondo sportivo. Fortemente appassionato nella trasmissione dei valori sportivi ritenuti fondamentali per la crescita e l’educazione dei nostri ragazzi. Lo dimostra la sua palestra, piena di giovani impegnati a fare sport, ricca di passione e voglia di vittorie, lo dimostra il suo costante impegno fuori dal comune, la sua continua attività mirata a creare gruppo, i suoi continui inviti a visitare la realtà sportiva cittadina ai quali non mi sono di certo sottratto.

La nomina di Tecnico della Nazionale Italiana WTKA a Savino Dibisceglia ritengo non sia un traguardo ma un punto di partenza, un nuovo trampolino di lancio per affrontare nuove e più grandi sfide da vincere solo con la passione, il sacrificio, il cuore e tanta cerignolanità. Sono certo che Savino sa già cosa fare. Agli auguri dell’intera Giunta Comunale della Città di Cerignola si aggiunge il mio più forte abbraccio a Savino e all’intero gruppo Fighters Cerignola”.