Rinforzo in prima linea per il Cerignola, che si sarebbe assicurato le prestazioni dell’attaccante esterno Mario Marotta, svincolato ma con alle spalle diverse stagioni in serie C. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Napoli, il giocatore classe ’89 ha fatto gavetta nei tornei regionali campani, esprimendosi al meglio con Ippogrifo Sarno e Virtus Volla. Da lì il salto alla Frattese in D per due campionati, poi l’approdo al professionismo con la maglia della Juve Stabia nel 2016/2017 (31 presenze, 4 reti) e nello scorso anno ha vestito la casacca della Casertana fino a gennaio, in cui è passato nella fila del Siracusa totalizzando 21 presenze complessive ed un gol.

Di piede mancino, può giocare indifferentemente sulle due fasce, anche in quella a piede invertito: molto pericoloso sui calci piazzati, è sua grande caratteristica fornire assist ai compagni in zona gol, in virtù di una corporatura scattante e classica dei folletti del pallone. La notizia è stata diffusa dal sito “Calciamo insieme”, con corredata foto del neoacquisto gialloblu con la maglia di allenamento: il tornante ovviamente è già a Cerignola e sarà ufficializzato in seguito dalla società, che resta alle prese con gli ultimi ritocchi per definire concretamente l’organico a disposizione di mister Bitetto.