La Pallavolo Cerignola aggiunge un altro tassello di sicuro valore al suo roster per la nuova stagione 2018/2019 nel girone H di Serie B2. Il sodalizio fucsia si assicura le prestazioni della centrale barese Vanessa Nuovo, una vecchia conoscenza del volley ofantino. Classe ’95, 190 cm, è cresciuta nel settore giovanile dell’ASEM Bari, società che ha lanciato la promettente centrale in Serie C a soli quindici anni. Dopo l’esperienza in forza al collettivo barese, passa alla Libera Virtus Cerignola con cui fa il suo esordio assoluto in B2, centrando anche l’obiettivo dei playoff promozione. Nelle ultime due stagioni fa ritorno nella sua Bari e, soprattutto, ritorna a vestire la maglia dell’ASEM, questa volta nel campionato nazionale di B2.

L’ingaggio di Vanessa Nuovo rappresenta, ancora una volta, la grande attenzione che la dirigenza fucsia rivolge ai giovani talenti del nostro territorio. “Sono molto felice di tornare a giocare in questa città – dichiara la centrale fucsia – dopo una parentesi di due anni a Bari. A Cerignola la pallavolo è molto seguita, ed ho scelto senza dubbio alcuno la Pallavolo Cerignola perché conosco la serietà e la professionalità con cui opera e che la contraddistinguono. Non vedo l’ora di iniziare questa stagione. Voglio dimostrare il mio valore sul campo”.

Apprezzamenti degni di nota sul colpo di mercato anche da parte di Matteo Russo, presidente della Brio Lingerie Cerignola: “Con l’arrivo di Nuovo aggiungiamo ulteriore qualità al reparto delle centrali. Abbiamo già apprezzato in passato le sue doti tecniche e sono convinto che ci darà un importante contributo per la crescita del gruppo”.