Il Basket Club Città di Cerignola comunica di essersi assicurato, per la stagione 2018/2019, le prestazioni della guardia sicula Alessandro Pirrone. Nativo di Cefalù, classe ’95, è il secondo tassello del mercato condotto dal DS Vincenzo Guadagni e dal resto della dirigenza, che ha voglia di presentare alla città un roster di primo livello per la categoria di riferimento. Cresciuto nella Zannella Basket Cefalù dove ha disputato anche due campionati di Serie C, ha proseguito poi la sua carriera a Scafati (DNB), Cosenza e Siderno in Serie C. Nelle ultime due stagione si è diviso tra Rende (C) e Salerno (D). Con la formazione campana, infatti, la guardia siciliana ha concluso la propria stagione con 12.8 di media a partita, risultando sempre tra i migliori della compagine salernitana.

Ad ufficialità avvenuta, il nuovo acquisto del collettivo ofantino ha così dichiarato: “Questa nuova avventura significa molto per me perché arrivo in una piazza che ha una storia cestistica importante, ed ha un progetto altrettanto importante. La società è ambiziosa e tiene moltissimo a riportare la città di Cerignola in ben altre categorie. Quando mi è stato proposto l’approdo in questa nuova formazione, non ho esitato un attimo nell’accettare l’offerta del DS Guadagni. Mi auguro, infine, di poter dare un grosso contributo alla causa e di toglierci tante soddisfazioni con questa maglia”.