Il Basket Club Città di Cerignola comunica di essersi assicurato, per la stagione 2018/2019, le prestazioni dell’esperto lituano Donatas Jonikas. Nato a Klaipeda (Lituania), classe ’86, 203 cm di altezza, per lui è un grande ritorno a Cerignola dopo le due stagioni (13/14 e 14/15) in forza all’Udas in Serie C, dove ha rappresentato un autentico ‘crack’ di mercato con i suoi 21.5 punti di media a partita. Non solo Cerignola però, tantissime le piazze italiane girate dal prestante lituano che, senza ombra di dubbio, rappresenta un lusso per la categoria della neonata compagine cerignolana. Sora, Marigliano, Ceglie, Monteroni, Cassino, Spezia, Sarzana e Manfredonia le piazze che hanno apprezzato le grandi doti tecniche e umane del nativo di Klaipeda. Oltre 5000 punti realizzati in carriera, ben 5 campionati vinti ed una vita passata nei massimi tornei regionali e, inoltre, anche ex nazionale lituano under 18. Nella passata stagione ha difeso le sorti dell’ASD Angel Manfredonia (Serie C) dove si è distinto con i suoi 20 punti di media a partita, risultando sempre uno dei migliori in campo.

“Cerignola è una piazza che conosco benissimo, negli anni dell’Udas ho respirato davvero una grande atmosfera al PalaDileo dove c’era tantissima gente che seguiva la pallacanestro. Cerignola è una città che ama il basket e non ho esitato un secondo di più ad accettare l’offerta di Coach Santoro e del DS Guadagni, che mi hanno prospettato un progetto serio e ambizioso. Garantirò a tutti i tifosi il massimo impegno, in allenamento come in partita, e cercheremo di riportare Cerignola nel basket che conta”. Queste le dichiarazioni di Donatas Jonikas da neo giocatore del Basket Club Città di Cerignola.