Il Basket Club Città di Cerignola comunica di essersi assicurato, per la stagione 2018/2019, le prestazioni dell’ala Antonio Alessandro Ulano. Nato a San Severo, classe ’86, 192 cm di altezza, fa il suo ritorno a Cerignola dopo il biennio in forza all’Udas conclusosi con la storica promozione in Serie B del sodalizio cerignolano, dove il giocatore foggiano è stato uno degli assoluti protagonisti unendo grandi doti umane a quelle sportive. Airino Basket, Nuova Alius San Severo, Daunia Bk School e Udas Cerignola le piazze che hanno potuto apprezzare le caratteristiche dell’ala dauna. Nell’ultima stagione invece, causa motivi di lavoro, Ulano ha disputato il campionato di Serie D tra le fila del Cus Foggia, dove ha chiuso una stagione di tutto rispetto grazie ai suoi 16.8 punti di media a partita. L’acquisto di Alessandro Ulano rappresenta, ancora una volta, le grandi ambizioni della società gialloblù impaziente di ritornare in categorie ben più importanti.

Soddisfazione anche da parte del presidente del sodalizio gialloblù, l’Avv. Franco Metta, che ha così dichiarato in merito all’arrivo di Ulano e del mercato in continuo movimento: “Stiamo operando bene e con oculatezza per affidare a coach Santoro un roster di primo livello. Sono molto soddisfatto che Alessandro (Ulano, ndr) possa far di nuovo parte della famiglia del basket cerignolano, è un ragazzo d’oro e con grandi qualità tecniche che ho ben apprezzato nel biennio all’Udas. Il nostro mercato non finisce qui, ovviamente. Arriveranno altri pezzi da novanta, posso garantirlo”. Il nuovo acquisto gialloblù indosserà la maglia numero 55 e sarà da subito a disposizione del tecnico Santoro.