Con una comunicazione inviata al Sindaco Franco Metta e alla Dirigente Maria Valentino il Delegato alle Attività Produttive Vincenzo Specchio rende nota la sua linea sul nuovo Regolamento dell’occupazione di suolo pubblico per spazi all’aperto annessi ai locali di pubblico esercizio di somministrazione di alimenti e bevande (dehors) entrato in vigore il 9 febbraio 2018 con l’approvazione del nuovo Piano comunale di commercio.

«La linea  – chiarisce Specchio – è che  tutti i pubblici esercizi esistenti e autorizzati PRIMA della entrata in vigore del nuovo Regolamento  NON sono soggetti alle nuove norme  e non hanno l’obbligo di adeguarsi». Di conseguenza, conclude Specchio, «i pubblici esercizi soggetti ad autorizzazione amministrativa DOPO l’entrata in vigore del Regolamento  DEVONO adeguarsi alle nuove norme per cui SOLAMENTE a tali esercizi si applicano  le nuove norme contenute nel Regolamento».