Sono trascorsi due anni dalla nascita del Centro Antiviolenza di Cerignola intitolato a “Titina Cioffi”, ed è per questa occasione che è stato organizzato il convegno dal titolo “Io di te non ho paura” organizzato dall’Associazione “I Fiori di Loto” e promosso dall’assessorato alle Politiche Sociali e del lavoro del comune di Cerignola, in programma il prossimo giovedì 20 settembre alle ore 18,30 presso il teatro Mercadante di Cerignola. Il convegno è stato pensato con lo scopo di fornire informazioni, prevenire ma soprattutto fare rete rispetto ad un tema che spesso risulta avere ancora zone oscure.

“Tra le attività svolte dall’associazione fino ad oggi -spiega Maria Pia Gisario, presidente de “I Fiori di Loto”- e svolte presso lo sportello di ascolto presso il CAV “Titina Cioffi”, hanno riguardato la sensibilizzazione contro il bullismo nelle parocchie e negli istituti scolastici”. L’associazione esclusivamente composta da donne è nata dopo il corso di formazione organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali di Cerignola, e oggi è particolarmente attiva rispetto alla tematica della violenza di genere.

All’evento parteciperanno qualificati relatori: il tenente Crescenzo Maglione (Comandante del NOR della Compagnia dei Carabinieri di Cerignola), la dottoressa Danila Coluccia (rappresentante della cooperativa “Aporti”, gestore del CAV “Titina Cioffi”), Maria Pia Gisario (presidente ass. “I Fiori di Loto”) e Donatella Caione (ass. “Donne in Rete”, Foggia). A precedere il dibattito saranno i saluti istituzionali del dott. Rino Pezzano (Vicesindaco e Assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro, comune di Cerignola), S.E. Mons. Luigi Renna (Vescovo della diocesi Cerignola-Ascoli Satriano) e della dottoressa Elia Dalessandro (Dirigente ASL). Nelle conclusioni l’importante testimonianza di Gabriella Seccia autrice del libro “Diario di una perfetta imperfetta” ispirato a una storia vera.

“Il lavoro svolto fino ad ora nella lotta contro la violenza – dichiara Rino Pezzano, assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro del comune ofantino – inizia a dare i suoi frutti proprio grazie alla nascita di associazioni come ‘I Fiori di Loto’ che affiancano l’Amministrazione nell’attività di prevenzione e contrasto della violenza nei confronti delle donne, fenomeno presente nel nostro territorio e che sempre più si diffonde nelle nuove generazioni.”. Appuntamento a giovedì 20 settembre nella sala Mascagni del Teatro Mercadante di Cerignola alle ore 18,30.