In data 15 settembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola, nel corso di un servizio di controllo del territorio intercettavano sulla SS16 un autoarticolato Iveco con targa Polacca. Gli Agenti decidevano di procedere al controllo del mezzo, ma il conducente accortosi della presenza della polizia accelerava l’andatura dell’autoarticolato. Nasceva un inseguimento durante il quale il conducente del mezzo si spostava più volte da una corsia all’altra, provocando serio pericolo per la circolazione.

Finalmente gli Agenti con una manovra repentina riuscivano a sorpassarlo e a costringerlo a fermarsi. Dal controllo e la successiva perquisizione venivano rinvenuti nel cassone due autocarri Iveco Daily smontati, di cui uno si accertava in tempo reale essere oggetto di furto denunciato rubato a Maranello. Nello stesso cassone venivano rinvenuti: pneumatici, motori, una pedana elevatrice, sportelli e sportelloni di un Iveco Talento. Tutto il materiale, incluso l’autoarticolato venivano sequestrati, mentre il conducente di nazionalità Ucraina, classe 1973 veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione.