Alla terza giornata arrivano i tre punti. Obiettivo centrato per la truppa di mister Schiavone che batte meritatamente 2-1 il Calcio Palo, in Prima categoria. Il tecnico ofantino aveva catechizzato i suoi in settimana: ’dobbiamo vincere’ era il diktat del mister. I suoi ragazzi non si sono fatti pregare due volte, entrando in campo determinati contro una squadra che ha giocato la sua partita. È la doppietta di Sgarro nella prima frazione (il primo con un tiro da fuori area, il secondo su schema da calcio d’angolo) ad indirizzare il match. Nella ripresa, gli ospiti con un rapido contropiede accorciano subito le distanze, approfittando di una distrazione della retroguardia ofantina. I restanti minuti sono un monologo gialloblu che però non riescono a trovare il gol della sicurezza. Al triplice fischio, Carducci e compagni possono liberare la propria gioia per la prima vittoria in Prima Categoria.

«Oggi serviva solo vincere e ci siamo riusciti anche bene, contro una squadra completamente rinnovata che ha venduta cara la pelle. Siamo entrati in campo a 1000 all’ora e di questo sono contento. Dobbiamo però maturare come atteggiamento ed essere più maturi per chiudere prima le partite. Questi sono tre punti importanti per la salvezza», ha dichiarato un soddisfatto mister Schiavone al termine della gara.

CLASSIFICA ALLA TERZA GIORNATA

United Sly, Manfredonia, Canosa 9; Nuova Daunia, Borgorosso Molfetta, Virtus Molfetta 6; Gioventù Calcio Cerignola, Sport Lucera 4; Ideale Bari, Soccer Modugno, Manfredonia Fc, Real Sannicandro 3; Virtus Andria, Stornarella 1; Foggia Incedit, Calcio Palo 0.