Una rapina messa a segno a colpi di fucile nel tardo pomeriggio sulla via vecchia Napoli in un ingrosso di ortofrutta. Irrompendo nell’azienda i malviventi, armati di pistole e fucili, hanno esploso colpi a scopo intimidatorio: tre i colpi di fucile e diversi altri dalle pistole calibro 9.

Bottino del colpo 15mila euro circa che i rapinatori hanno sottratto ai titolari dell’ortofrutta, dopo aver immobilizzato e disarmato la guardia giurata in servizio presso il magazzino. Sono fuggiti via a bordo di due auto di grossa cilindrata. Sull’accaduto indagano i Carabinieri della Compagnia di Cerignola.