Il lavoro come missione, per chi porta la divisa e per chi non la porta. Se è stato eroico il gesto di un Carabiniere che alcune settimane fa ha sventato una rapina nonostante fosse fuori servizio, è eroico anche il gesto di un infermiere che fuori servizio ha salvato la vita ad un uomo per strada.

Il malore avvertito dall’uomo non ha lasciato indifferente il professionista, Antonio Belpiede, in servizio presso il locale nosocomio, che passava di lì in auto con un amico, Piero Dinicoli, poliziotto anch’egli fuori servizio; prontamente ha messo in campo tutte le manovre necessarie per salvare la vita al malcapitato già prima dell’arrivo dei colleghi del 118. Un gesto eroico che merita certamente il plauso dell’intera comunità cittadina.

1 COMMENTO

Comments are closed.