Basket Club Cerignola

Sconfitta nella quinta giornata del campionato di serie D di Basket, Girone A, per il Basket Club Città di Cerignola; a spuntarla al Pala Dileo è la Juve Trani, in vantaggio lungo tutto il corso della gara. Non riesce agli ofantini la rimonta finale e alla quarta sirena è 90-93 per la squadra ospite.

Parte meglio il quintetto tranese, subito veloce in attacco e capace di colpire anche con canestri dalla distanza: poco lucidi nel contenere, il Basket Club è subito sotto 18-23 alla prima sirena. Nel secondo quarto timida reazione della squadra di Federico Santoro che, nonostante le triple dei lituani, continua a subire gli attacchi della JuveTrani, spesso a segno anche dalla distanza: è 37-51 alla pausa lunga.

Seconda metà di gara che parte ancora con gli ospiti all’attacco: Cerignola è più reattivo ma gli avversari sono bravi a tener testa alla forte corazzata gialloazzurra. La penultima sirena suona su una tripla di Fabio Galantino che porta il punteggio a 60-72, con un vantaggio ancora importante per i bianconeri. Nell’ultimo parziale si sveglia il Basket Club e, complice anche il gran numero di falli degli ospiti, la squadra sfiora l’impresa, come col Rutigliano. Il 90-91 a 21 secondi dal termine illude il tifo ofantino, spento poi da un tiro errato dalla distanza di Gvezdauskas e dai tiri liberi per il Trani. Arriva così, con il punteggio di 90-93, la prima sconfitta stagionale per la squadra del presidente Franco Metta.