Nel mese di Maggio 2018, presso il Teatro Comunale “S. Mercadante” si svolse l’importante tappa regionale di “Area Sanremo tour 2018”. Organizzata dalla Musica Art Management di Carlo Gallo e fortemente voluta dall’Assessore alle Politiche Giovanili e Sport, Carlo Dercole, con l’obiettivo di dare opportunità di lancio ai giovani talenti cerignolani. In tutto il territorio italiano hanno partecipato oltre 2000 iscritti, di questi 2000 sono riusciti ad accedere alle semifinali 870 giovani musicisti e cantanti, dopo la selezione i finalisti sono 226. Tra le finaliste la giovane cerignolana Michela Larovere.

“Con immensa gioia e grande entusiasmo annuncio alla Città che la giovanissima Michela Larovere è tra i 226 finalisti di Area Sanremo Tour – dichiara Carlo Dercole, Assessore alle Politiche Giovanili e Sport del Comune di Cerignola – E’ una grandissima soddisfazione per l’intera comunità cittadina. Questa mattina Michela partirà per Sanremo e si esibirà nel teatro del Casinò sperando di riuscire a raggiungere il tanto sperato ed ambito traguardo, rientrare tra le 24 giovani promesse che si esibiranno al festiva di Sanremo”.

“Sono emozionata per l’inaspettato risultato conseguito, ringrazio l’Amministrazione Comunale di Cerignola per aver dato modo a noi giovani di partecipare ad una manifestazione così importante – sono le parole della finalista Michela Larovere durante l’incontro con l’Assessore Dercole – Mai avrei immaginato di potermi classificare tra i 226 finalisti. Le audizioni si svolgeranno nel Teatro del Casinò di Sanremo e ci esibiremo davanti alla giuria tecnica. Le possibilità sono ristrettissime perché, dei 226 finalisti solo, solo 24 riusciranno ad accedere a Sanremo anche se per me, rientrare tra i finalisti, è già un grandissimo traguardo. Spero che l’inedito che canterò piacerà alla giuria”.

Continua l’Assessore Dercole – Ricordo ancora quando Carlo Gallo della Music Art Management, organizzatore Area Sanremo per la Regione Puglia, mi propose la tappa cerignolana. Accettai immediatamente sapendo di offrire una grande opportunità ai nostri ragazzi, ai giovani musicisti cerignolani. Immaginavo le porte del Mercadante spalancate alle nostre giovani promesse, contavo su una quantità sostanziosa di iscrizioni. Così è stato, il grande traguardo di Michela Larovere è il traguardo di ogni giovane cerignolano, di ogni genitore, ogni parente, è l’obiettivo centrato dall’intera comunità. Sono certo che tutti i cittadini, in questi giorni, seppur per un momento penseranno a Michela e con la voce del cuore diranno “forza Michela, fai vedere chi sei”, Michela salirà sul palco e con lei salirà il nome della nostra Città”.