commissariato-polizia-cerignola-ps

Nel pomeriggio di ieri personale del Commissariato di P.S. di Cerignola ha notificato un nuovo decreto di sospensione per tre mesi al titolare del circolo ricreativo Les jeux sont faits, ubicato nel centro della città. Il predetto circolo fu già destinatario di provvedimento di sospensione, per trenta giorni, in data 13.11.2017, perché costante ritrovo di pregiudicati. Successivamente a tale periodo di sospensione, personale del Commissariato di P.S. di Cerignola ha continuato a monitorare il circolo, intensificando i controlli dopo lo scorso 6 aprile allorquando, proprio davanti all’ingresso dell’Associazione Ricreativa Culturale ignoti, a bordo di un ciclomotore in corsa, attingevano con colpi di arma da fuoco il pregiudicato DIGIROLAMO Leonardo cl.1992, risultato essere assiduo frequentatore del circolo, il quale riportava gravi ferite.

Nel corso dei citati numerosi controlli, all’interno, venivano sempre identificate persone pregiudicate ed, inoltre, si accertava che detto circolo, costituito con il fine di favorire lo sviluppo delle attività di promozione sportiva, ricreativa, tempo libero, promozione sociale e di sviluppo del turismo locale, intese come efficaci strumenti di elevazione culturale della personalità umana, non ha mai intrapreso dette attività. Infatti, da brevi interviste effettuate ai soci durante l’espletamento dei controlli, nessuno ha mai saputo indicare le finalità dell’associazione.