Tentata rapina sulla SP 231 (ex-SS 98) presso un autoparco, sventata solo grazie all’intervento tempestivo della volante della Polizia che transitava lungo la provinciale. Due dei quattro malviventi infatti si erano introdotti all’interno dell’autoparco ItalCar per compiere l’atto criminale.

Gli uomini della volante, durante il transito (intorno alle 13,00), dopo aver notato due uomini, uno a bordo di un’Audi A6 sw con targa straniera e un altro incappucciato, posizionato dinanzi all’ingresso e con in braccio un fucile, hanno deciso di intervenire. Due uomini sono scappati a piedi, mentre l’uomo armato ha puntato l’arma contro i due poliziotti prima di guadagnare la fuga, a bordo dell’auto. Il tutto nonostante fossero stati sparati colpi a scopo intimidatorio proprio dagli agenti.

Durante la rapina è rimasto ferito lievemente uno dei due uomini che erano all’interno della struttura, probabilmente il proprietario. Proprio il locale Commissariato di Polizia, coordinato dal vice Questore aggiunto Loreta Colasuonno, sta indagando sull’accaduto per far luce sui fatti.