Gli Uniti tornano a vincere con onore contro la New Cap 74 per 3-1: in quel del campo Fares, la vecchia matador Frisani sembra giunta al suo antico splendore e va in rete due volte, Ciociola marca pesantemente e Maratea scarta come non mai. Ritorna a segnare anche il pivot Guercia che dona il vantaggio alla propria squadra, dopo un mese di assenza. Nella decima giornata di campionato, le padrone di casa sono entrate in campo con: Divito in porta, Maratea e Ciociola sulle fasce, Fuzio in difesa e Frisani in attacco. Per la New Cap 74, quintetto con: Narsete, Fiore, Capozzi, Bertoldi e Petrucci.

Già dal primo fischio dell’arbitro, gli Uniti per Cerignola si impongono sulle ospiti: dopo la parata di Divito su Fiore, Maratea alza troppo la palla da angolo di Frisani, quest’ultima sciupa una ghiotta occasione in area, poi Fuzio non ha la meglio sui riflessi attenti di Narsete da metà campo. Con le fasce agguerrite come non mai, Ciociola chiude bene il gioco delle baresi: dopo un uno-due di Maratea e Guercia murato da Narsete, è Guercia ad andare in rete su assist della stessa compagna. Con il punteggio a favore ed il rientro in campo di Frisani (esce Guercia), Fiore perde nuovamente il duello contro Divito, c’è l’ingresso di Dibari (esce Ciociola), Bertoldi invece riesce a bucare la difesa ofantina ed a portare il New Cap 74 sul pareggio con cui si va al riposo.
Con il quintetto iniziale ben disposto in campo, le cerignolane non riescono a sfondare: Ciociola non supera Narsete, Divito compie una incredibile parata su Fiore. E’ una azione da corner a portar fortuna alle padrone di casa: Dibari calcia e Frisani mette in rete. Sul 2-1, gli Uniti per Cerignola aumentano il ritmo con una difesa nuovamente ricompattata, con Dibari ad intercettare la palla di Fiore. E’ nuovamente Frisani a sconvolgere tutti negli ultimi due minuti di partita: schiva e salta la Capozzi sulla mediana, si avvicina alla porta avversaria eludendo Narsete e segna con un lento destro che viene accompagno da un urlo esplosivo dei tifosi presenti. Mercoledì 5 dicembre, le ofantine ospiteranno il Makula Molfetta per il turno di Coppa Puglia: fischio d’inizio previsto per le ore 21 presso il Campo Fares.
CLASSIFICA ALLA DECIMA GIORNATA
Atletic Club Taranto 30; Soccer Sava 21; Nuova Arcadia 19; Makula Molfetta, Poliportiva Five Bitonto 16; Soccer Altamura 15; Atletico Melpignano 13; New Cap 74 12; Pink Futsal Canosa, Real Neapolis 10; Uniti per Cerignola 8; Sirio 5; Stone Five Fasano 0.