Nei giorni 6, 7 e 8 Dicembre, si svolgerà la seconda edizione del Concorso Musicale Internazionale Città di Cerignola-Premio “Vincenzo Terenzio”. Un evento musicale, artistico e culturale fortemente voluto dal Sindaco della Città di Cerignola, avv. Francesco Metta, per scoprire e lanciare talenti già maturi ed altri che si affermeranno nel futuro.

“Il Premio “Vincenzo Terenzio” nasce per onorare uno dei più noti cultori, musicologi ed umanisti della nostra Nazione, il cerignolano prof. Vincenzo Terenzio – dichiara il Sindaco di Cerignola avv. Francesco Metta – Onoriamo la figura del Maestro portando sul palco scenico del Teatro Comunale “S. Mercadante” giovani musicisti provenienti dalle varie nazioni del mondo in un concorso di esecuzione e composizione musicale per pianoforte e per tutti gli strumenti con le varie sezioni aggiuntive quali orchestra, canto lirico, canto moderno e jazz. Ritengo sia questo il miglior modo per omaggiare l’artista che per i giovani della nostra Città tanto si spese, l’uomo che, nel corso degli anni, fu punto di riferimento della moltitudine di giovani musicisti provenienti dall’intera Nazione, il cultore che seppe promuovere arte e passione musicale alle tante generazioni che, con riconoscenza, ancora oggi ricordano con affetto.

I giorni del Premio “Vincenzo Terenzio”, la cui organizzazione è affidata alla Associazione “Ars Nova” e alla Direzione Artistica della dott.ssa Ester Ferrara, caratterizzeranno un Dicembre artistico musicale che vedrà impegnati giovani musicisti provenienti dalle varie Nazioni del Mondo nella nostra Città, nel Palazzo Fornari, nel Teatro Comunale “S. Mercadante” e in altre location, visto la moltitudine di iscritti, per la partecipazione al concorso di esecuzione musicale la cui finale si svolgerà nel Teatro Mercadante il giorno 8 Dicembre. Conclude il Sindaco Metta – La prima edizione del 2017 raggunse l’obiettivo in una tre giorni in cui il Teatro e la Città pullulavano di giovani musicisti, siamo alla seconda edizione fermi nell’idea che il Premio Terenzio sarà il Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale che tutti gli anni caratterizzerà il Dicembre musicale.

Il Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale dedicato al Maestro Vincenzo Terenzio è stato promosso dall’Associazione Artistica e Culturale “Ars Nova” su forte spinta dell’Amministrazione Comunale della Città di Cerignola in elegia con la Famiglia Terenzio ed i suoi Eredi.

Nato con lo scopo di valorizzare i talenti musicali locali, regionali, nazionali e internazionali e creare opportunità artistiche volte a integrare nel mondo concertistico i giovani musicisti, il Premio “Vincenzo Terenzio” si pone al centro del panorama artistico-culturale della Città di Cerignola caratterizzando il Dicembre concertistico in un appuntamento stabile che vede impegnate le realtà culturali e artistiche cittadine e nazionali in un rapporto di sinergia mirato alla più elevata professionalità. Oltre alla piena partecipazione dell’Assessorato alla Cultura, Teatro e Pubblica Istruzione del Comune di Cerignola gode anche del partecipazione del Conservatorio Musicale “Nino Rota” di Monopoli.

La seconda edizione, come la precedente, si terrà nelle date del 6-7-8 Dicembre presso il Teatro Comunale “S. Mercadante”, nei locali della Scuola Comunale della Musica “V. Terenzio”-Città di Cerignola sita nel Palazzo Fornari sul Piano delle fosse granarie e nella sala artistica dello Sporting Club di Cerignola.

Si articolerà nelle seguenti sezioni:

  • Premio Lirico Internazionale “Città di Cerignola” – Presidente di giuria Marina Giorgio;
  • Piano Competition “Vincenzo Terenzio” – Presidente di giuria Daniel Rivera;
  • Rassegna Musicale “Città di Cerignola” – Presidente di giuria Pietro Loconte;
  • Premio Musica da Camera “Città di Cerignola” – Presidente di giuria Marilena Liso;
  • Premio Terenzio pop music and jazz – Presidente di giuria Carlo Gallo;

Ai premiati saranno riconosciute borse di studio e partecipazione ai concerti della stagione concertistica 2019/2020 che si terrà presso Palazzo Fornari di Cerignola e organizzati dalla Pro Loco di Margherita di SavoiaAssociazione Musicale “Nuova diapason” di Vieste, e stagione concertistica organizzata dal Comune di Molfetta mentre, il vincitore della sezione Pop Music and Jazz sarà premiato con l’incisione e la produzione discografica di un inedito. Partecipane alle stagioni concertisticheborse di studioincisione inediti e Mastercalss Gratuita con il Maestro Daniel Rivera, programmata per il giorno 9 Dicembre, sono il valore aggiunto ad un evento che, alla seconda edizione, si pone al centro degli interessi musicali internazionali. Per info sui premi e regolamento: www.premioterenzio.it