Non riesce l’impresa alla Vini Errico La Fenice, battuta dalla Gibam Fano nella nona giornata della serie B unica maschile: finisce 0-3 per i marchigiani (25-27; 21-25; 19-25 i parziali). Coach Pino Tauro ha mandato in campo la solita formazione, affidandosi in prima linea a Vincenzo Petruzzelli con la regia di Del Vescovo e Dammacco e dirigere la difesa. Nel primo set, gli ofantini giocano davvero una buona pallavolo, impensierendo più volte la difesa ospite: viene ingaggiato un duello punto a punto, con Fano che riesce a prevalere soltanto ai vantaggi con fatica, anche con un po’ di sorpresa vista la verve dei “diavoli rossi”.

Nella successiva frazione il copione non cambia: i rossoneri riescono anche a portarsi avanti di qualche lunghezza, ma il maggior tasso tecnico della capolista risolve le situazioni più intricate, così i biancorossi vanno sul doppio vantaggio. Meno equilibrato il terzo periodo, in cui la Vini Errico nonostante tutto è capace nelle fasi iniziali di tenere testa ai quotati avversari, ma la panchina un po’ corta si fa sentire mentre gli uomini migliori della Gibam (Salgado, Lucconi, Graziani) confezionano l’allungo decisivo per altri tre punti da aggiungere alla propria classifica.

La Fenice resta in ultima posizione con 4 punti, ma il carattere e la voglia di lottare non mancano: domenica prossima, nell’ultimo turno prima della sosta natalizia, il derby provinciale con Lucera riveste una occasione da non fallire per scavalcare i diretti rivali per la salvezza.

CLASSIFICA GIRONE E ALLA NONA GIORNATA

Gibam Fano 23; Blueitaly Pineto 19; Sampress Nova Loreto 18; M2G Group Bari, Sia Pallavolo San Giustino 16; Integra Edotto Foligno, La Nef Osimo 14; Florigel Andria 12; Bontempi Casa Netoip Ancona, Striketeam Monteluce 8; Diesse Group Lucera, Sir Safety Conad Perugia 5; Vini Errico La Fenice Cerignola 4.