Comincia ufficialmente venerdì 14 dicembre il ‘Natale all’ExTribunale’ a cura dell’associazione “ART HUB” in collaborazione con il Comune di Cerignola ed in particolare dall’Assessorato alle Politiche Giovani e Sport. Tanti gli appuntamenti messi in campo fino al 5 gennaio, si partirà infatti il prossimo venerdì alle ore 19 con la presentazione del libro, a cura dell’associazione “Oltrebabele”, scritto da Antonella Migliorati dal titolo “Parlami col cuore” e si proseguirà con il laboratorio creativo di domenica 16 dicembre a cura dell’associazione “AAD”.

Davvero tante sono quindi le associazioni coinvolte e tra queste: “We Make” ed “A.GE” che si prenderanno cura dei più piccoli, “Detoma la luna” curerà la proiezione di diverse pellicole, “Verderamina” provvederà all’allestimento di laboratori manipolativi con l’argilla, “SOS Cerignola” invece allestirà un luna park natalizio per bambini e ragazzi, l’associazione teatrale “Skiud” preparerà invece uno spettacolo di teatro. Ad emergere oltre che alle attività di laboratorio organizzate sono anche le diverse iniziative culturali accompagnate da scrittori che presenteranno le loro opere.

“Una delle più grandi scommesse di questa amministrazione era proprio quella di creare un cartellone natalizio che attirasse l’attenzione dei più giovani, offrendo loro iniziative di vario tipo. Insieme alle associazioni cerignolane abbiamo quindi pensato un programma ricco di eventi di ogni tipo e che consentisse ai giovani cerignolani di trascorrere insieme tutto il periodo natalizio fino al 5 gennaio”, spiega Carlo Dercole, assessore alle Politiche Giovanili e Sport del comune di Cerignola. Non mancheranno neppure serate accompagnate da buona musica dal vivo e DJ set per i più giovani, saranno ospiti tantissimi talenti che renderanno ancor più intriganti le serate nell’ExTribunale, tra questi Cesare Blanc venerdì 28 dicembre alle 20,30. “Posso dirmi soddisfatto della risposta da parte delle associazioni, a partire dal 14 dicembre un altro angolo della città si prepara quindi ad ospitare il Natale e ad offrire momenti di felicità a chi trascorrerà parte del suo tempo nella splendida cornice dell’Ex-Tribunale”. Conclude Dercole.