cerignola-pozzo-carrozza
Immagine di Repertorio

E’ accaduto questa notte a Cerignola nel quartiere Pozzo Carrozza, dove una donna, nata in Romania e residente a Cerignola, ha tentato il suicidio inalando del gas. Probabilmente avvertiti da familiari o vicini, sono subito intervenuti i militari dell’Arma dei Carabinieri che, dopo aver forzato la porta, hanno ritrovato la donna in stato confusionale.

Avvisati gli uomini del 118, la vittima è stata affidata dai Carabinieri ai sanitari per le cure fornite poi presso l’Ospedale Tatarella di Cerignola. Non è in pericolo di vita. Sul posto sono altresì intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’abitazione. Non si conoscono ancora le cause precise del gesto, anche se da quanto appreso in forma ufficiosa, il tutto potrebbe essere generato da un momento di difficoltà che la donna, 40 enne coniugata e con figli, stava attraversando.