Sono due le vittime di un terribile incidente avvenuto in città, in via dei Mandorli al quartiere Fornaci. Agostino Antonacci, classe 2001, e Aurora Traversi, classe 2003, avevano 16 e 18 anni.

E’ accaduto intorno alle 2,30 della notte tra sabato e domenica: un’autovettura, una Ford C-Max, pare – dalle prime ricostruzioni – abbia urtato un palo dello spartitraffico e sia stata tagliata in due. E’ chiaramente tutta da accertare la dinamica precisa che ha condotto al taglio in due dell’auto con i passeggeri seduti sul sedile posteriore sbalzati fuori e morti sul colpo. Una scena da brividi, una tragedia che vede ancora una volta due giovanissimi perdere la vita in un sabato notte. Il conducente dell’auto Michele Balzano e la ragazza seduta accanto invece sono ricoverati in prognosi riservata all’Ospedale Tatarella di Cerignola.

Intervenuti sul posto Polizia, Carabinieri e Vigili del Fuoco, oltre ai sanitari del 118. Nell’impatto è poi rimasta coinvolta marginalmente una Fiat Brava che sopraggiungeva. Nelle prossime ore ulteriori aggiornamenti.