carabinieri-cerignola-caserma

È stata effettuata oggi l‘udienza di convalida (dell’arresto) di Michele Balzano, il 22enne alla guida della Ford C-Max tranciata in due nell’incidente in cui hanno perso la vita i giovanissimi Agostino Antonacci e Aurora Traversi. Il ragazzo è stato scarcerato e sottoposto all’obbligo di firma quotidiana presso la Caserma dei Carabinieri di Cerignola.

Già domenica mattina a poche ore dalla tragedia i Carabinieri avevano arrestato e posto ai domiciliari Balzano. Oggi la convalida che ha portato alla scarcerazione. Per il ragazzo dunque ha inizio l’iter processuale.

Dopo l’incidente proprio il giovane autista è stato sottoposto agli esami per valutare la presenza di alcool nel sangue; il valore, di poco superiore allo 0,5 g/L, non aggraverà la sua posizione sul fronte penale ma comporterà esclusivamente la sospensione della patente per un breve periodo, più un’ammenda economica di poco conto.