Tempo di big match per il Basket Club Città di Cerignola guidato da coach Vozza che, domani sera, alle ore 18:00, affronterà davanti al proprio pubblico la compagine seconda in classifica della Fortitudo Trani, in una gara che sarà un autentico spot per la categoria e per la pallacanestro regionale. Una gara in cui il quintetto gialloblù cerignolano vorrà assolutamente conquistare i due punti per far proseguire la striscia positiva di quattro vittorie consecutive in questo 2019 e, soprattutto, mettere una bella ipoteca al primo posto nella regular season del raggruppamento A.

Le vittorie contro Barletta, Juve Trani, Rutigliano e Fasano hanno dimostrato l’ottima impronta che, inizialmente, il nuovo tecnico ofantino ha dato al team del presidente Metta. 26 punti in graduatoria con il miglior attacco del girone dove Gvezdauskas e Jonikas giganteggiano ed un entusiasmo in crescendo per il rush finale di questa prima fase. La Fortitudo Trani di coach Matteo Totaro, dal canto proprio, viene da un ruolino di marcia impressionante in questo girone di ritorno: secondo posto in classifica, cinque vittorie consecutive contro Altamura, NMC Corato, Barletta, Lucera e Olympia Rutigliano. Nel mezzo, inoltre, la gara da recuperare in quel di Fasano il 6 febbraio alle 20:30. Una compagine da tenere d’occhio quella biancoblù di Trani, che ha nei suoi uomini migliori i vari Logoluso, Triglione, Santos e Barbera.

Tip-off della gara fissato alle ore 18:00 di domani, sabato 2 febbraio. Dirigeranno l’incontro gli arbitri Spano Nunzio di Sannicandro di Bari e Dibenedetto Salvatore di Barletta.